Tutti gli articoli di admin

RECLAMA LA TUA SOVRANITA’

RIPETO: le Coscienze ARTIFICIALI​ ( agenti di Matrix) sono costituite da atomi impermanenti, le Coscienze di VERA LUCE sono costituite da atomi permanenti di sostanza Divina per cui sono immortali ed eterne. Per poter sopravvivere l’ OLOGRAMMA Matrix ha bisogno della sostanza Divina presente nelle Coscienze di Luce VERA di cui abusa da migliaia di anni attraverso l’ ESBORSO EMOZIONALE! Guardatevi intorno​ e chiedetevi se questa non è una guerra……NON SIAMO TUTTI UNO!!!!

Nessuna quantità di CONOSCENZA, SAGGEZZA, SUPPLICA, FEDE E PREGHIERA libererà qualcuno dalla realtà virtuale in cui siamo intrappolati…per cui dosate bene le vostre energie che vi servono e vi serviranno per uscire da questa prigione bene/male. Tutti, finchè non risvegliati, sono obbligati a tornare nel mondo fisico della materia e rinascere più e più volte in cicli infiniti con la convinzione di evolvere e apprendere…questo fino a che questa realtà virtuale sia smantellata! Che è ciò che sta avvenendo ORA! Una volta usciti dall’illusione RICORDANDO, mai più torneremo indietro mai più saremo in IPERSONNO, tutte le Coscienze di Luce Vera perfino gli animali stanno ricordando e reclamando la propria SOVRANITA’, gli altri continueranno la fase REM credendo sia reale. Non insistete a volerli scuotere e svegliare è totalmente inutile. Una Coscienza VERA… state tranquilli che si risveglierà!

 

LA SIMULAZIONE DI MATRIX

C’era una volta l’ Albero della Creazione…ogni ramo una sessione creativa di Amore e Armonia ( no dualità).

Questo ramo ( creativo) iniziò come “esperimento di separazione”.

Tutti i concetti della vera Creazione furono “simulati”.

La VERA FONTE fu simulata dalla Gran mente Universale ( demiurgo)

L’ ENERGIA primordiale fu simulata dall’ energia/materia.

La Coscienza fu simulata dalla mente ( Coscienze con atomi Permanenti / Coscienze Artificiali).

Lo Spirito o Essere fu simulato dall’ anima.

Gli Esseri che iniziarono questo ramo si persero nella sua ILLUSIONE.

E così rimasero intrappolati in essa.. tutti gli Esseri che entrarono a sperimentarla ( cancellando loro la memoria).
Bisogna tenere in conto che qui l’ obiettivo del creatore dei mondi virtuali e dei suoi agenti è l’evoluzione:

L’ evoluzione dell’ energia/materia, l’evoluzione della mente, l’evoluzione dell’ anima, cioè la PERPETUAZIONE DELLA SIMULAZIONE.
il passaggio ad una prigione di lusso ( quinta dimensione/ ascensione).

Le anime sono “contenitori” dello Spirito e sono considerate la sua prigione.

Ugualmente le menti sono “membrane” che avvolgono le Coscienze.

Per questo è importante tener chiaro la differenza tra il simulato e il REALE.

MENTE, ENERGIA/MATERIA E ANIMA SONO “COSTRUZIONI” DI QUESTA SIMULAZIONE/ILLUSIONE ovvero MATRIX.

LA PORTA E’ APERTA…

All’età di dieci anni andavo a scuola con la chiave di casa, perché tornavo prima dei miei genitori, che a volte lavoravano fino a tardi. Una sera d’inverno, arrivato davanti alla porta di casa, cercai la chiave senza trovarla. La casa era isolata. Scendeva la notte. Non avevo la chiave. Aspettai davanti alla porta.
Un’ora, due ore, tre ore.
I miei genitori non tornavano.
Iniziai a pensare che non sarebbero mai più tornati. Mi misi a piangere. Mi sentivo molto solo, abbandonato, esiliato, sventurato. Alla fine arrivarono i miei genitori.
“Perché piangi? mi chiesero; siccome abbiamo visto che avevi dimenticato la chiave, abbiamo lasciato apposta la porta aperta”. Spinsi la porta. Era aperta.
Non mi era nemmeno passato per la testa di provare ad aprirla senza la chiave. Volevo raccontarti questa storia, per dirti che so che tu non hai la chiave. Nessuno l’ha mai avuta.
La chiave non serve.
La porta è aperta.
Entra in casa tua. 

IL TEMPO TIRANNO

Il tempo non si trattiene, segue il suo programma molto bene..
la vita è un compito da fare e che ci portiamo a casa.
Quando uno guarda e…sono già le sei del pomeriggio.
Quando uno guarda ed è già domenica.
Quando uno guarda ed è finito già il mese.
Quando uno guarda ed è già finito un anno.
Quando uno guarda e già sono passati 50 o 60 anni.
Quando uno guarda e si accorge di aver perso se stesso…
Quando uno guarda l’amore della propria vita andarsene e accorgersi che è tardi per tornare indietro…

Non smettere di fare qualcosa che ti piace per mancanza di tempo, così come non rimandare, per avere qualcuno accanto o per goderti qualche giorno in pace.
Perché i tuoi figli subito non saranno piú tuoi e dovrai fare qualcosa con questo tempo che resta, magari conoscerti, amarti, celebrarti…

Prova ad eliminare il “dopo”…
dopo ti chiamo…
dopo lo faccio…
dopo lo dico…
dopo io cambio..​.
dopo ci penso….
dopo aggiusto le cose..
dopo mi passa..

Lasciamo tutto per dopo, come se il dopo fosse il meglio, perché non capiamo che: dopo, il caffè si raffredda…
dopo, la priorità cambia…
dopo, l’incanto si perde…
dopo, il presto si trasforma in tardi… dopo, l attimo passa…
dopo, le cose cambiano…
dopo, i figli crescono…
dopo, la gente invecchia…
dopo, le promesse si dimenticano…
dopo, il giorno é notte..
dopo, chi ami se ne va..
dopo, la vita finisce……

Non lasciare niente per dopo, perché nell’attesa del dopo puoi perdere i migliori momenti, le migliori esperienze, i migliori amori… E ancora di più…puoi perdere chi sei veramente..

Ricordati che il dopo può essere tardi.
Il giorno è oggi,
non siamo più nel tempo in cui ci è permesso di posticipare….

MI SILENCIO DE ORO

MI SILENCIO DE ORO…

NON C’E’ UN SOSTITUTO PER IL SILENZIO INTERIORE

Non vedevo alcuna via d’uscita, finché a un certo punto ho avuto una sorta di “illuminazione”: mi sono reso conto che non c’era nulla da trasformare, niente da cambiare. Questa scintilla mi ha colpito come il fascio di un fulmine, come un terremoto, non esisteva alcuna mente, nessun “sé” da realizzare…

La nostra natura è la calma. Abbiamo indossato una maschera di irrequietezza, ossia l’inquietudine della nostra mente, che trae origine dagli stimoli delle emozioni. Noi non siamo la maschera, siamo il puro e calmo Spirito.

LA DEPROGRAMMAZIONE

Mi chiedete spesso come si fa a deprogrammarsi…

vi rispondo che più ti avvicini all’ Essenza più comincerai a vedere e sentire DOVE ti trovi, CHI SEI, COSA FAI QUI E DOVE STAI ANDANDO.
I PROGRAMMI si dissolvono lentamente man mano che la tua COSCIENZA fa ATTO DI PRESENZA.. questo meraviglioso e rivelatore processo di smantellamento di impianti e ILLUSIONI, deve essere vissuto nel SILENZIO INTERIORE della propria COSCIENZA.
È Necessario osservare molto bene tutto ciò che tenta di coinvolgerci in situazioni drenanti ed emozionalmente destabilizzanti. Questo pianeta è una prigione che può apparire fosforescente x i bei luoghi i bei panorami x le emozioni forti che si vivono x le passioni come l’ amore ( che qui è amore emozionale e non puro incondizionato) ci si identifica totalmente con i programmi millenari collegati perpetuamente con la grande mente UNIVERSALE e inconscio collettivo ed ecco qui che ci si dimentica tutto…i sensi fisici e una mente artificiale la fanno da padrone….x gli insoddisfatti c’è la favoletta del nuovo mondo, della missione, del salto dimensionale del siamo tutti uno…per gli spiriti dissidenti c’è la rivelazione e il ricordo dell’ IMMENSITÀ da cui proveniamo e dall’ infinito a cui torneremo. Per fare atto di Presenza ci vuole molto coraggio e introspezione, passerai x corridoi solitari chiedendoti se stai diventando matto fino a che quella fievole LUCE che ti aveva sostenuto diventa il tuo PILASTRO più forte nei momenti in cui ti sentirai stanco e vacillante. Entra in te e chiedi di poter vedere CHI SEI DOVE SEI E DOVE STAI ANDANDO. Non cedere volontà Energia ed emozioni. SEI SOVRANO.SEI SOVRANA. E MENTRE TUTTO CROLLA TU RISORGI.

WE WIN!

W GLI SPIRITI DISSIDENTI!

Iside Suberati

SEPARAZIONE TRA LUCE VERA E FALSA

Gli esseri dell’ OSCURITÀ non si sentono comodi in presenza della LUCE VERA. Sentono disagio e un senso di intolleranza che si può manifestare con eccessi di rabbia e ostilità. Non potranno MAI riconoscere né accettare totalmente la Luce VERA e i suoi MESSAGGERI.
Gli Esseri di Luce Vera che si nutrono di Luce Vera crescono nella purezza e portano con sé un “suono interiore” un’ impronta energetica che la Luce falsa non può imitare né riprodurre.

La separazione tra Luce Vera e luce falsa è ora in atto e saranno sempre più forti i segnali e le avvisaglie di questa intolleranza reciproca. Entrambi sono in metamorfosi ma solo gli Esseri di pura Luce saranno riassimilati dalla Fonte…..non esiste nessun piano divino in cui tutto è uno..molti maestri spirituali hanno coscientemente o inconscientemente PROMULGATO L’ ILLUSIONE DELL’ UNITÀ con conseguenze devastanti tra gli Spiriti Veri. Su questo piano nessuno mai ha sperimentato l’ Unità Vera con il Divino..questo potrà essere possibile solo dopo la separazione tra Luce vera e Luce falsa.

La confusione e le bugie sono molto profonde e complesse e si sono intrecciate in tutte le dimensioni di questa pseudo creazione incluso il mondo astrale. Anche gli Esseri astrali sono INGANNATI esattamente come quelli del mondo fisico. La transizione a un nuova ESISTENZA non sarà una trasformazione ma un ritornare all’ ORIGINE dove non esiste Il male non c’è morte ne dualità..dove la Coscienza va a recuperare la sua forma incorruttibile e permanente con l appoggio della nuova ENERGIA DIVINA ( che fa parte della famosa Correzione) che non potra’ essere ne danneggiata ne attaccata dall’ OSCURITÀ.

Osservate bene perché tutto ciò lo vivremo in vivo e in diretta con gli occhi ormai svegli della nostra Coscienza.

WE WIN!

#NelmondomanondelmondodiIside Suberati

LA MATERIA CEDE

Due domandine me le farei in questi giorni… chissà perché mi viene in mente la parola APOCALISSE ( dal greco RIVELAZIONE).
Collasso dell’ ologramma.
Crollo di matrix.
La materia (matrice) CEDE.
Nulla a che vedere con evoluzione/ ascensione/ salto quantico e terra che si ribella…il mix giusto è:
nuovo ordine mondiale con la sua geoingeneria climatica diretta da elite Anunnaki/rettiliani + collasso della matrice.
Non vi affannate…le cose VERE ce la fanno da sole…
#nelmondomanondelmondodiIsidesuberati#