MEDITAZIONE ATTIVA PER RAFFORZARSI INTERIORMENTE

iside (2)
Quando ci si sente veramente ASFISSIARE anche al semplice incontro o contatto casuale con le vibrazioni emesse dal MATERIALISMO
che in questi ultimi secoli si è impossessato della Mente \ Pensante \ Collettiva, significa che si sta avvicinando IL MOMENTO
in cui dal VOSTRO CENTRO INTERIORE inizierà ad uscire un grido inarrestabile, una specie di DOLORE \ SORDO \ REALE
che ogni volta andrà ad infrangersi contro tutti i ” NON SI PUO’ “,
” QUESTA COSA NON VA BENE “,
” NON BISOGNEREBBE PENSARE COSI’ “
” MA CHISSA’ COSA DIRANNO GLI ALTRI “….ETC…ETC…

Mentre in VOI sta maturando la CERTEZZA DI UN GRANDE ABBAGLIO che sta strappando le ALI DELL’UMANITA’,
non riuscite a trovare nè il modo \ nè le parole \ per infrangere quella barriera invisibile, quel muro di regole non scritte che hanno trasformato LA VITA in una prigionia costante \
IN UNA CONDANNA ALL’ERGASTOLO DALLA QUALE SOLO LA MORTE
SARA’ IN GRADO DI FARVI EVADERE !!! O NO ?!

Ma non abbiate paura perchè esiste la SOLUZIONE, CIOE’ LA VIA D’USCITA DALLA PRIGIONE CHE VI STA SCHIACCIANDO VERSO IL BASSO,
prigione che ( vi renderete conto durante il CAMMINO ) è solo una strategia DELL’EGO per mantenersi vivo alimentando la VOSTRA PALUDE D’INCERTEZZE…..

AMICI E AMICHE lo so che molti di VOI non sopportano più
quest’impossibilità di VOLARE questo muro che vi impedisce di GRIDARE
QUANTO SIA STRETTA E ANGUSTA LA PRIGIONE :

BENE \ sappiate che tutte le soluzioni mondane, quindi tutti gli intrattenimenti che la società vi offre
per dimenticare \ per annegare in un oblio dove quell’asfissia non si sente più \ sono solo strategie DELL’EGO, dell’EGO che è il contrario della LIBERTA’, DELL’EGO CHE SE NON OCCUPA IL VOSTRO CENTRO
SI SENTE DISSOLVERE NELL’UNIVERSO, SI SENTE MORIRE ED HA PAURA \
QUINDI COME UN PARASSITA SI ATTACCA A VOI \ FINO A CHE…..
NON HA ANNULLATO LA VOSTRA IDENTITA’ :

E VI CONTAGIA CON LA SUA PAURA DELLA MORTE \ MORTE CHE ESISTE SOLO PER LUI \ ED AVVIENE NEL MOMENTO IN CUI VI ARRENDETE AL DIVINO CHE E’ IN VOI, ALL’ESSERE MERAVIGLIOSO CHE SIETE,
E NON CERCATE PIU’ DI ADEGUARVI AGLI OCCHI INDAGATORI DELL’ILLUSIONE MONDANA :

Quello è il Momento del RISVEGLIO, quando iniziate a vedere la prima fessura nell’orribile muro dei condizionamenti, fessura dalla quale inizia a filtrare IL PICCOLO SEME DI UNA POSSIBILITA’ :

DAL SEME PIU’ PICCOLO \ LA PIU’ GRANDE DELLE PIANTE :

L’Ego \ dunque il finto SE’ \ cioè il risultato dei condizionamenti \ inizia a dissolversi per lasciare spazio a quella che è la VERA \ INDIVIDUALITA’,
cioè L’ESSERE che evolve vita dopo vita accumulando un’infinità di esperienze :
MA LUNGA E’ LA STRADA E STRETTA E’ LA VIA……
ED ESISTONO DEI METODI \ UNO DI QUESTI SI CHIAMA :

MEDITAZIONE ATTIVA :

Quando vi mettete seduti ad occhi chiusi per far SILENZIO NELLA MENTE, venite immediatamente invasi da un torrente di pensieri:

SALTANO FUORI DA OGNI ANGOLO COME TOPI SPAVENTATI E AGGRESSIVI…

Per uscire da una simile baraonda non ci sono molti modi, secondo me ce n’è uno solo:
TENTARE E TENTARE ANCORA, CON PAZIENZA E OSTINAZIONE….
Soprattutto senza commettere l’errore di mettervi a lottare Mentalmente contro la Mente !!!
DOVETE SPOSTARE IL CENTRO D’AZIONE !

Ognuno di Voi, al di sopra della Mente o più in Profondità,
HA UN’ASPIRAZIONE, quella che lo ha spinto a mettersi in marcia,
un bisogno del SUO ESSERE, una sorta di parola d’ordine valida solo per LUI \ LEI…
Se vi aggrappate a quest’ aspirazione il LAVORO diventa più facile,
passate da un atteggiamento negativo ad uno positivo;
e più ripeteremo la Vostra Parola d’Ordine, PIU’ ESSA ACQUISTERA’ POTERE !
Potreste magari anche concentrarvi su un’immagine, per esempio quella di un MARE IMMENSO E SENZA ALCUNA INCRESPATURA,
SU CUI LASCIARVI GALLEGGIARE COME FUSCELLI, FACENDOVI TRASFORMARE IN QUELLA TRANQUILLITA’!

In tal modo potete imparare non solo a far tacere la mente, ma anche, contemporaneamente, AD ALLARGARE LA VOSTRA AMATA COSCIENZA…

IN REALTA’ PERO’ OGNUNO DEVE TROVARE IL PROPRIO METODO..
E MENO TENSIONE CI METTERA’ PIU’ RAPIDO E CERTO SARA’ IL RISULTATO !
LA MADRE ( Mere ) DISSE IN PROPOSITO :

” Per raggiungere questo fine, che normalmente comporta una lunga fatica, si puo’ cominciare con un procedimento o con un altro,
oppure venir presi fin dall’inizio da un rapido comparire
o manifestarsi del SILENZIO, trovandoci di fronte ad un EFFETTO sproporzionato rispetto ai mezzi usati…
SI INIZIA CON UN METODO, MA IL LAVORO VIENE ASSUNTO
DA UNA GRAZIA DALL’ALTO, DA CIO’ CUI UNO ASPIRA O DALL’IRROMPERE DELLE INFINITA’ DELLO SPIRITO….
E’ STATO IN QUESTO MODO CHE ANCHE IO SONO ARRIVATA ALL’ASSOLUTO SILENZIO MENTALE,INIMMAGINABILE PER ME
PRIMA DI AVERNE FATTO L’ESPERIENZA… “

Eccoci dunque a un punto assai importante, la Tentazione è infatti di pensare che queste ESPERIENZE SPIRITUALI saranno magari bellissime e interessanti ma in fin dei conti lontane dalla Comune Umanità !
L’errore è di giudicare COL METRO DEL VOSTRO IO, POSSIBILITA’ CHE APPARTENGONO A UN ALTRO IO !
IL DESIDERIO DI CERCARE UNA SOLUZIONE ALL’ASFISSIA PSICO \ FISIOLOGICA….. IN REALTA’, PUO’ ANCHE AVERE L’EFFETTO DI SVEGLIARE AUTOMATICAMENTE :

Fin dal primo istante in cui entrate nell’esperienza, tutta una gamma di FACOLTA’ LATENTI E DI FORZE INVISIBILI BEN PIU’ PODEROSE DEL VOSTRO ESSERE ESTERNO, possono farvi compiere cose \ movimenti necessari alla vostra EVOLUZIONE, di cui in condizioni normali non sareste capaci…
( Ma in quel momento \ se e quando vi accadrà \non fate l’errore di pensare all’invasione di extra\ terrestri nel vostro \ Essere, o peggio ancora della possessione del diavolo…ahahah)

BISOGNA SGOMBRARE IL PASSAGGIO TRA LA MENTE ESTERNA E L’ESSERE INTERIORE, PERCHE’ LA COSCIENZA DIVINA COI SUOI POTERI E’ GIA’ LI \ DENTRO DI VOI !!

E IL MODO MIGLIORE PER SGOMBERARE QUESTO PASSAGGIO E’ FAR TACERE LA MENTE !
VOI NON SAPETE ANCORA CHI SIETE, E MEN CHE MENO SAPETE DI COSA SIETE O NON SIETE CAPACI , MA CREDETE A CHI HA GIA’ FATTO L’ESPERIENZA E VI DICE DI TENTARE DI FARVI CARICO DELL’INTEGRITA’ \UNIVERSALE CHE SIETE….
COME SI SUOL DIRE ,TENTAR NON NUOCE E QUESTA NON E’ UNA MEDICINA, LA MEDITAZIONE E’ LO STATO NORMALE DELL’ESSERE DE \ CONDIZIONATO E QUINDI IN CONTATTO CON IL DIVINO CHE E’ SEMPRE UN PASSO DAVANTI A LUI……

OM PENSO, SI PENSO, PENSO, VIVO E SONO OM

ELIA NAT BABA \ IN LOVE

NAMASTE………………………………………….LUX’