MATRIX REALTA’ VIRTUALE

È vero. C’è confusione.
Ci troviamo in una sorta di matrioske virtuali, illusioni dentro ILLUSIONI… cercherò di comunicare nella maniera più semplice in che consiste Matrix perché possiate comprendere e attivare il vostro discernimento.
La Matrix o realtà virtuale in cui siamo, fa parte di una Matrix molto ristretta e dura gestita dagli annunaki con la loro “agenda” diabolica fatta di scie chimiche, ogm, vaccini, psichiatria, indebolimento energetico, guerre, soprusi, ingiustizie ecc ecc… tutto questo per contrastare il piano altrettanto malvagio dei gestori della Matrix più grande, ovvero Demiurgo e i suoi agenti artificiali, gli stessi che hanno inventato la new Age.. gli stessi che ti propongono attivazione del DNA o della ghiandola pineale o della kundalini, i sostenitori della famosa quinta dimensione…nuova terra… ascensione ecc ecc.
Praticamente, in poche parole, le Coscienze di Pura Luce sono letteralmente contese tra una fazione anunnaki a cui è piaciuta tanto la realtà virtuale e aspirano quindi al dominio fisico qui e ai gestori della Matrix più grande con a capo colui che si spaccia x Dio..l’ architetto, Yavhe’, demiurgo.
GLI anunnaki ribelli al demiurgo faranno di tutto e già lo stanno facendo per ostacolare il progetto di passaggio alla quinta dimensione (attraverso instaurazione nuovo ordine mondiale)DOVE RICORDO È STATA ALLESTITA LA PIÙ GRANDE PRIGIONE DI LUSSO, il DNA è modificato e la ghiandola pineale è attivata ma la tua Coscienza rimane intrappolata. Non sei libero. Non sei libera.
Risvegliare non significa alzare la vibrazione e attivare DNA e pineale ne essere informato sull’ agenda rettiliana mondiale. Risvegliare realmente significa riattivare il RICORDO DI SÉ facendo atto di PRESENZA con la tua Coscienza attraverso molto silenzio interiore e osservazione senza cedere più energia e volontà al sistema.
Bassa risposta emozionale occhi ben aperti sovranità Presenza per scorgere tutta la programmazione in cui siamo immersi da migliaia di anni.
La correzione è in atto.
La Fonte è con noi
W gli Spiriti dissidenti
Casa è vicina.
Iside Suberati